La Sequenza

Relazione Descrittiva di un Intervento di Architettura in un Appartamento a Napoli

Napoli

L'intervento di riqualificazione architettonica di un appartamento a Napoli, situato in prossimità di un importante esempio di architettura contemporanea ispirata agli alberi di Dominique Perrault, si pone l'obiettivo di creare una connessione fluida tra grandi spazi aperti e piccoli ambienti intimi attraverso l'uso di filtri architettonici.

Concept e Ispirazione

L'elemento centrale del progetto è il collegamento tra spazi ampi e piccoli filtri, creando una transizione armoniosa verso spazi più intimi e riservati come la zona notte. Questo concetto si ispira alla composizione delle case tradizionali napoletane, caratterizzate da grandi corti che conducono a spazi più personali attraverso pareti e portali.

Descrizione degli Spazi

  1. *Zona Giorno*:
- *Ingresso*: L'accesso alla grande zona giorno avviene tramite un piccolo filtro che introduce immediatamente l'idea di transizione e intimità. - *Spazio Principale*: La zona giorno è un'area ampia e luminosa, con una cucina a isola situata sul retro. La cucina è disimpegnata da una vela in legno, che aggiunge un elemento di design raffinato e funzionale. - *Materiali*: Il pavimento è in legno, intervallato da pavimentazioni che richiamano il cemento e la pietra lavica, conferendo un aspetto contemporaneo e resistente.
  1. *Zona Notte*:
- *Accesso*: La zona notte è accessibile tramite un filtro dedicato, che funge da soglia di intimità, separando gli spazi pubblici da quelli privati. - *Servizi e Disimpegni*: All'interno della zona notte si trovano i bagni e i disimpegni, con rivestimenti in cemento e pietra lavica, materiali scelti per la loro durabilità e estetica moderna.
  1. *Lavanderia e Bagno*:
- Situati sul retro della zona giorno, questi spazi sono funzionalmente separati ma integrati nell'architettura complessiva grazie all'uso coerente dei materiali.

Materiali e Design

L'uso coerente dei materiali come legno, cemento e pietra lavica, sia per i pavimenti che per i rivestimenti, crea un senso di continuità e coerenza stilistica. Le luci sono progettate per creare tagli di luce che seguono le linee architettoniche, evocando il lavoro di Perrault in Piazza Garibaldi. Questo elemento di design illumina gli spazi in modo da mantenere una continuità visiva tra l'interno dell'appartamento e l'intervento contemporaneo esterno.

Continuità con l'Esterno

Il progetto mira a riflettere la filosofia della città di Napoli, dove c'è una continuità tra lo spazio pubblico e quello privato. Nonostante la separazione fisica tra la strada e l'appartamento, l'intervento architettonico cerca di mantenere un dialogo con l'esterno, richiamando l'estetica e la funzionalità del progetto di Dominique Perrault. La casa, quindi, non solo guarda all'intervento di architettura contemporanea, ma lo interpreta e lo integra nei propri spazi interni. Questo intervento di riqualificazione architettonica rappresenta una sintesi armoniosa tra tradizione e contemporaneità. L'uso di filtri architettonici per collegare grandi spazi aperti con ambienti più intimi, ispirato alle case napoletane e all'architettura di Perrault, crea un appartamento che risponde alle esigenze moderne di funzionalità e estetica, mantenendo un forte legame con la storia e la cultura di Napoli.